Fulin: la mia seconda volta al nuovo ristorante cinese di lusso

Sono una donna di parola: se mi piace un ristorante, devo provare tutto il menu, fino all’ultimo piatto.

Alla faccia della prova costume! (Che poi non ho mai capito perché per soli 3 mesi estivi uno dovrebbe patire un anno intero)

Così ieri sera sono tornata da Fulin, un nuovo ristorante cinese in zona Gavinana, di cui ti ho parlato di recente, questa volta con un’altra coppia di amici con un bimbo.

Il ristorante era pieno, ma questa volta ci è stato riservato un tavolo bello spazioso in vista dei bimbi, per i quali ci sono stati proposti due seggioloni.

IMG_20170719_212441.jpgIMG_20170719_213814Visto che l’altra volta avevo scelto due portate a base di pesce, ho deciso di provare due piatti di carne: Lunette profumate al curry, una sorta di ravioli ripieni di manzo, curry ed erba cipollina, e Puntine Hong-shao, puntine di maiale stufato con salsa di soia e zenzero, accompagnate da riso bianco.

Ho trovato deliziosi entrambi i piatti, soprattutto le puntine di maiale, anche se erano difficili da mangiare con le bacchette e senza l’ausilio di un coltello, vista la presenza dell’osso (ma non mi sono formalizzata e sono andata di mani!).

Anche se ho mangiato carne, i piatti erano talmente delicati che non mi sembrava il caso di “ammazzarli” con i rossi a bicchiere presenti in lista e ho riordinato un Riesling Renano IGT Praecipuus, che l’altra volta mi era piaciuto tantissimo.

Insomma, siamo stati benissimo anche questa volta e non riuscirei a trovare neppure un difetto alla cucina ora come ora.

Devo rimangiare quanto affermato la prima volta: ieri, forse per la presenza di personale diverso, non ho avuto l’impressione di trovarmi in un luogo ingessato e formale, poco adatto per bambini, ma in un luogo senza sbavature, dove l’occhio vuole la sua parte, ma altrettanto la sostanza.

Era da tanto che un ristorante suscitasse in me la voglia di provarlo e riprovarlo.

E sai come si dice? Non c’è due senza tre!

Fulin
Via Giampaolo Orsini, 113r
Firenze
Tel. 055684931

 

 

The following two tabs change content below.

madtasting

Per gli amici sono Mad. Di origini lucane, sono stata adottata dalla città di Firenze per gli studi universitari, dove ho poi messo su famiglia. Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi conseguita presso l'Università di Siena, ho scritto per alcuni portali web nazionali di locali ed eventi e ho pubblicato nel 2014 il mio primo romanzo intitolato "0,80. Diario di una portatrice sana di Gewürztraminer", con il quale ho dato una forma alla passione per la scrittura. Amo uscire a provare e vivere tutto ciò che di buono offrono la città e i suoi dintorni anche in compagnia del mio bambino.