Crudo di pesce e dintorni a Firenze: Vivo, un ristorante per andare sul sicuro

A Firenze ultimamente c’è stato il boom di ristoranti di pesce, alcuni dei quali con un successo inspiegabile.

Forse perché alcuni ristoratori, in seguito ad una rapida analisi di mercato, si sono resi conto che, a parte i soliti noti a prezzi stellari, non c’erano ristoranti di pesce di qualità in cui poterlo mangiare spendendo il giusto e hanno deciso di investire.

Ebbene non tanto tempo fa uno di questi ristoranti ad aprire i battenti è stato proprio Vivo, in zona Sant’Ambrogio.

Bistrattato da molti competitors (invidia?), è a mio avviso uno dei migliori ristoranti di pesce a Firenze.

Nato dall’idea di creare un punto di degustazione, soprattutto di pesce crudo, di una famiglia di pescatori dell’Argentario con una lunga esperienza e tradizione nel settore ittico, è divenuto un vero e proprio ristorante.

Io l’ho frequentato fin dall’apertura e posso testimoniare che la qualità non è peggiorata, né  i prezzi sono aumentati.

Perché mi piace? La materia prima è eccellente e sicura (se non lo fosse con tutto quel crudo sarei finita all’ospedale!), il menu limitato a poche proposte del giorno, una più buona dell’altra, ma con una vasta scelta di crudo, l’ambiente è informale, il personale soddisfa le mie curiosità su quello che sto mangiando (e non è una cosa da dare per scontata!), i vini sono all’altezza e, dulcis in fundo, non ti spennano alla cassa.

IMG_20170716_133900.jpgCucina a vista, bancone colto di pesce crudo in bella vista accanto al quale è stata pensata una mensola con sgabelli alti su cui è possibile mangiare, ampio ambiente che ti consente quasi sempre di trovare posto fanno il resto.

Impossibile? Provare per credere.

Ci sono tornata domenica a pranzo e alcune ragazze in sala si ricordavano di me che allattavo il mio bimbo di solo 1 mese in una zona riparata da uno scaffale del vino.

Non so perché certe cose suscitano ancora stupore!

Comunque mi ha fatto molto piacere e al mio bimbo hanno fatto un sacco di feste.

Abbiamo ordinato il nostro solito Mix di crudo, con scampi, gambero rosso, una razza particolare di cozze, limoni di mare, lumache, ostriche, vongole.

Ottimo senza alcuna aggiunta di acqua marina, limone o maionese al curry.

IMG_20170716_140631.jpgIMG_20170716_140714.jpgA seguire io ho ordinato una Tagliata di tonno in riduzione di soia con melanzane al forno e salsa di yogurt strepitosa, la mia metà una Frittura mista che comprendeva anche le alghe eseguita benissimo.

Per il mio bimbo abbiamo ordinato un Filetto di cefalo croccante con patate al forno, senza salsa special, che ha gradito molto.

Costo: 61,50 euro con due calici di bollicine.

Il ristorante offre anche la possibilità di acquistare gift card da 50, 75 e 100 euro.

Fo per dirtelo! 😉

Vivo
Largo Pietro Annigoni
Firenze
Tel. 3331824183
(Aperto da martedì a domenica dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 19;30 alle 22:45)

 

 

 

The following two tabs change content below.

madtasting

Per gli amici sono Mad. Di origini lucane, sono stata adottata dalla città di Firenze per gli studi universitari, dove ho poi messo su famiglia. Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi conseguita presso l'Università di Siena, ho scritto per alcuni portali web nazionali di locali ed eventi e ho pubblicato nel 2014 il mio primo romanzo intitolato "0,80. Diario di una portatrice sana di Gewürztraminer", con il quale ho dato una forma alla passione per la scrittura. Amo uscire a provare e vivere tutto ciò che di buono offrono la città e i suoi dintorni anche in compagnia del mio bambino.