Vino o cocktail? Nell’incertezza, un tagliere al Buca 10, musica e buona compagnia

Oggi è martedì o venerdì? 🤔

Con queste ferie e questi ponti sono disorientata!

Che farai domani?

Se cerchi suggerimenti, ecco qualche idea per una gita fuori porta.

E io? Seguimi su Instagram, qualcosa inventerò! 😉

Nel frattempo, ti ho mai parlato di Buca 10?

Si tratta di un wine bar (e molto altro!) nel cuore del centro storico di Firenze, tra San Giovanni, Santa Croce e Sant’Ambrogio, che ha ospitato l’unico Aperiblogger a cui non ho potuto partecipare per via dell’influenza. 😑

sunday wine tasting.jpgCi sono però tornata successivamente, una volta in occasione del Sunday Wine Tasting, che prevedeva due calici di vino di una regione italiana, un tagliere e un Moscato, e, un’altra volta, per un aperitivo a base di taglieri, occasione in cui ho avuto modo di provare anche i cocktails.

cocktail basil.jpgAl Buca 10, infatti, trovi una settantina di etichette nazionali, selezionate da Daniele, sommelier e produttore vinicolo, da accompagnare a diversi tipi di tagliere, con opzioni anche per i vegetariani, mentre dietro il bancone Francesca miscela interessanti rivisitazioni di classici come il Negroni IPA.

tagliere.jpgNoi abbiamo scelto il Tagliere Brunelleschi, classico, con crudo toscano, finocchiona, salame toscano, pecorini, brie, il Tagliere Pitagora, piccante, con spianata calabrese, salsiccia piccante, capocollo, provolone, caciocavallo piccante, nduja, pomodori secchi e il Tagliere Artemide, di cacciagione, con salumi di cacciagione, salsiccia di cinghiale, lonza, lardo di Colonnata, formaggi speziati, funghi sott’olio, tutti accompagnati da marmellatine di vario tipo.

Il venerdì di solito viene proposto un cocktail, sempre diverso, a prezzo speciale.

fuoco.jpgtavoloIl locale si caratterizza anche per l’ambiente, con luci soffuse e candele, e, soprattutto, per il design, dalle pareti della prima sala a destra rispetto all’ingresso, con affreschi futuristici che ritraggono uomini intenti a degustare, ai tavoli, pensati per la degustazione, con il foro per appoggiare lo stelo del calice, fino alla sala in fondo con tavoli conviviali appesi al soffitto, utilizzati soprattutto in occasione delle degustazioni.

basil con frase.jpgSpazio anche alla musica, attraverso un’accurata selezione musicale, la possibilità di ospitare live (a disposizione dei clienti una chitarra!), frasi di brani musicali presenti su ogni tavolo. 

Inoltre, Buca 10 è disponibile ad ospitare opere d’arte e artisti che creano live.

Insomma, un localino davvero originale e con prodotti di qualità, dove trascorrere una serata informale e rilassante.

Buca 10
via Fiesolana, 10
Firenze
Tel. 0550165328
The following two tabs change content below.

madtasting

Per gli amici sono Mad. Di origini lucane, sono stata adottata dalla città di Firenze per gli studi universitari, dove ho poi messo su famiglia. Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi conseguita presso l'Università di Siena, ho scritto per alcuni portali web nazionali di locali ed eventi e ho pubblicato nel 2014 il mio primo romanzo intitolato "0,80. Diario di una portatrice sana di Gewürztraminer", con il quale ho dato una forma alla passione per la scrittura. Amo uscire a provare e vivere tutto ciò che di buono offrono la città e i suoi dintorni anche in compagnia del mio bambino.