Nu Ovo di nome e di fatto: il nuovo locale nel centro di Firenze dedicato al mondo delle uova e non solo

Buona domenica!

Com’è andato il weekend? Pronto a cominciare una nuova settimana?

Su su, per non fartela prender male, ti do una dritta per la pausa pranzo: Nu Ovo, il nuovo ristorante di via del Proconsolo, accanto al Grand Hotel Cavour, con cui condivide ingresso e proprietà, nel cuore del centro storico di Firenze, dedicato all’uovo, o meglio, come dicono loro, ad una lovely eggsperience.

Ero stata invitata alla preview per la stampa il giorno stesso, preavviso insufficiente per una mamma che fa mille lavori ed è alle prese con una peste di sesso maschile di poco più di un anno, per cui ci sono tornata appositamente nei giorni scorsi.

Le uova utilizzate sono toscane e non allevate in batteria, molti dei prodotti sono bio, pane e schiacciata sono fatti in casa con lievito madre e farine integrali bio.

IMG_20171119_123318 (1).jpgL’ambiente è suggestivo: gli affreschi lungo le volte e il soffitto incontrano l’eleganza e la raffinatezza degli arredi moderni.

IMG_20171119_123325.jpgIl personale è squisito: attento, professionale, ma anche cordiale e disponibile.

Al bimbo è stato portato subito un seggiolone e un po’ di pane e schiacciata.

Puoi “studiare” il menù sulle tovagliette che troverai sul tuo tavolo: dei “Bocconi” che altro non sono che una sorta di piatti in versione tapas con la funzione di “fermini” in attesa del piatto principale, La Pasta, Il Tegamino, Ovo 62°, con un paio di proposte di uovo in camicia, Non solo ovo, con secondi e insalate, Ovo, amore e fantasia, dessert, tra cui il re dei dolci a base di uova, Il Profitterol Tiramisù.

IMG_20171119_125226.jpgIo ho ordinato come boccone uno stratosferico Flan di porri con fonduta di erborinato e, ovviamente, la Carbonara Dolce Stil Nu Ovo (siamo alle basi della cucina!).

IMG_20171119_131002.jpgQuest’ultima è servita con un uovo in camicia in cima, in modo che, una volta affondata la forchetta il tuorlo si mescola agli spaghetti, dalla cottura perfetta, e al guanciale croccante, creando una cremina avvolgente.

Ho provato anche l’ottimo Tegamino Du Ova con zucca gialla, caprino e erbette.

Il tutto accompagnato da un Bolgheri non ben identificato.

Prezzo: 55,50 euro per 3 Bocconi e 3 piatti, con 4 calici di vino e una bottiglia d’acqua. Nella media direi.

Insomma nessun neo: piatti impeccabili nella presentazione, nel contenuto e nella creatività,  ambiente incantevole, servizio professionale, ma che ti fa sentire a tuo agio.

Bravi, bravi, bravi.

Nu Ovo
Via del Proconsolo 3, Firenze
Tel: 0552662763