L’Enoteca Sant’Ambrogio approda al Mercato Centrale di Firenze

Dopo la novità di Ai Banchi del Mercato Centrale al piano superiore de I Gigli, di cui ho ormai provato praticamente tutto, ecco che arriva al Mercato Centrale di Firenze, nel quartiere di San Lorenzo, una new entry, che poi tanto “nuova” non è: Enoteca Sant’Ambrogio, uno dei locali che amo di più di Firenze, che va ad affiancarsi, in fatto di offerta vinicola, alla già presente Enoteca del Chianti Classico.

Se non lo conosci, si tratta di un wine bar proprio in piazza Sant’Ambrogio, che è diventato ormai un vero e proprio punto di ritrovo per fiorentini e non, dove puoi fare un aperitivo disponendo di un’ampia scelta di vini italiani e non, disponibili sia a calice che a bottiglia.

Lunedì 25 settembre, dalle ore 12:00 fino a mezzanotte, l’arrivo della nuova enoteca di Sandro Soltani al Mercato Centrale sarà festeggiata con diversi tipi di magnum, in accompagnamento a tapas ricercate.

Un motivo in più per fare un salto al Mercato Centrale.

(Foto di copertina di Mercato Centrale Firenze)
The following two tabs change content below.

madtasting

Per gli amici sono Mad. Di origini lucane, sono stata adottata dalla città di Firenze per gli studi universitari, dove ho poi messo su famiglia. Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi conseguita presso l'Università di Siena, ho scritto per alcuni portali web nazionali di locali ed eventi e ho pubblicato nel 2014 il mio primo romanzo intitolato "0,80. Diario di una portatrice sana di Gewürztraminer", con il quale ho dato una forma alla passione per la scrittura. Amo uscire a provare e vivere tutto ciò che di buono offrono la città e i suoi dintorni anche in compagnia del mio bambino.