Voglia di brunch a Firenze: una domenica da Mama’s Bakery

Buon lunedì e buon inizio settimana! 😉

La pioggia dello scorso weekend mi ha imprigrito un po’: sono passata dal vedermi il mio adorato Manuel Agnelli ad X Factor a Cattivissimo Me in tv, trascinandomi dal divano di casa mia a quello di mia sorella.

L’unica cosa che mi ha tirato fuori di casa è stato il brunch di Mama’s Bakery, in zona piazza Tasso, con una coppia di amici con un bimbo dell’età del mio (chissà perché il cibo e l’alcol sono le uniche cose che riescono a trascinarmi fuori casa, oltre allo shopping!).

Se ancora non lo conosci, si tratta di un classico forno-pasticceria americano, a conduzione familiare, adatto per colazione, a base di dolci e caffè americani, brunch, a base di uova o bagel, o light lunch, a base di sandwich o torte salate.

Il locale non prende prenotazioni, per cui siamo arrivati alle 12:00, sperando di trovare un tavolo agevole anche per i bimbi.

Il più papabile era quello in fondo alla saletta di fronte al chiostro, vicino alla toilette e allo spazio dedicato ai bimbi, con giochi, libri, fogli e matite per disegnare.

Sono disponibile un seggiolone e un fasciatoio in bagno.

Nelle intenzioni, dunque, è un locale particolarmente adatto ai bambini, anche se, ahimè, lo spazio interno è piuttosto esiguo.

Abbiamo però approfittato di quel poco di sole spuntato dopo le 12:00 per far scorrazzare i bimbi nel grazioso chiostro esterno, con il risultato che il mio, dopo una mezz’oretta di gattonaggio selvaggio, sembrava uscito dal ring di una lotta nel fango.

Ma torniamo a noi: avevo voglia di salato per cui ho scelto le Eggs Benedict, qui sono a dir poco squisite, servite con saporite patate arrosto, salmone affumicato o bacon, su due fette di bagel.

Questa volta ho preferito il salmone affumicato e l’accostamento mi ha piacevolmente sorpreso.

I bimbi hanno diviso un piatto con pollo alla griglia e verdure, o meglio hanno fatto il lancio del pollo alla griglia e verdure.

Costo per due piatti di Eggs Benedict, il piatto dei bimbi e due birre: 28 euro.

Avrei volentieri provato anche una delle favolose cupcakes esposte, ma abbiamo optato per un gelato a La Carraia e una passeggiata in Santo Spirito, dove abbiamo trovato il mercatino dell’artigianato.

Ovviamente non abbiamo resistito alle trottole artigianali alla vecchia maniera per il nano. 😉

Unica pecca: da Mama’s Bakery non puoi bere l’espresso, ma solo caffè americano. In compenso trovi diversi tipi di bevande analcoliche.

Te lo consiglio se sei stanco dei soliti bar, della solita colazione all’italiana, degli pseudo brunch all’italiana, ma, soprattutto, se vuoi mangiare dei bagels, delle Eggs Benedict e delle cupcakes da 10 in un ambiente dal sapore internazionale.

Mama’s Bakery
via della Chiesa, 34/R
Firenze
Tel. 055219214
(Aperto da lunedì a venerdì dalle 08:00 alle 17:00, da sabato a domenica dalle 09:00 alle 15:00)
The following two tabs change content below.

madtasting

Per gli amici sono Mad. Di origini lucane, sono stata adottata dalla città di Firenze per gli studi universitari, dove ho poi messo su famiglia. Laureata in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi conseguita presso l'Università di Siena, ho scritto per alcuni portali web nazionali di locali ed eventi e ho pubblicato nel 2014 il mio primo romanzo intitolato "0,80. Diario di una portatrice sana di Gewürztraminer", con il quale ho dato una forma alla passione per la scrittura. Amo uscire a provare e vivere tutto ciò che di buono offrono la città e i suoi dintorni anche in compagnia del mio bambino.