Il Festival della Carbonara di Eataly Firenze

Non so te, ma quando sento parlare di Carbonara la salivazione aumenta senza alcun controllo.

In gravidanza ho sofferto tantissimo della sua assenza dalla mia tavola, almeno quanto ho sofferto dell’astinenza da sashimi e tartare vari ed eventuali, per cui, appena si presenta l’occasione, incastro mia sorella, maestra nell’arte della Carbonara, a prepararcene una.

Le scuole di pensiero sull’origine di questo piatto simbolo della cucina romana, così come sulla sua preparazione, sono diverse e contrastanti, ma questo weekend Eataly mette tutti d’accordo: dal 27 al 28 maggio potrai provare 3 versioni di Carbonara: la tradizionale con i tonnarelli del Ristorante L’Oste della Bon’ora di Grotta Ferrata, la vegetariana, con spaghetti e asparagi a cura dello chef di Eataly Gianluca Bruno, la pizza integrale al gusto Carbonara.

Il costo è di 8 euro a piatto, se aggiungi un calice di vino delle colline romane 12 euro; un trancio di pizza alla Carbonara a cura della panetteria di Eataly costa 4 euro.

E se tutto questo ti piace, puoi acquistare la Carbonara Bag, con la ricetta dell’Oste della Bon’ora per prepararla a casa.

Ovviamente poi aspetto l’invito a cena.

Eataly

via De’ Martelli, 22/R

Firenze

Tel. 0550153601